Amministrazione

20 Febbraio 2020

Autolettura contatore acqua

In questi giorni il Comune di Soveria Mannelli come di consueto, attraverso alcuni letturisti, sta rilevando i consumi annuali dell’acqua potabile sui contatori degli utenti.

 

Da quest’anno è possibile, per ogni contribuente, comunicare autonomamente i consumi idrici della propria utenza.

 

Per effettuare l’autolettura vi forniamo qualche informazione utile.
Generalmente esistono due tipi di contatore installati: quello che indica i consumi solo con cifre e quello che indica i consumi sia con le cifre e sia con orologi a lancette. 

Con il contatore con le cifre il consumo può essere indicato con 4 o 5 cifre su sfondo nero e, dopo la virgola, numeri su sfondo rosso di 1, 2 o 3 cifre. Questi ultimi indicano frazioni di metro cubo e non devono essere comunicati. 
Quando comunicheremo la lettura del nostro contatore dobbiamo scrivere solo le cifre prima della virgola (quelle su sfondo nero).
Nell’esempio del contatore riportato sopra ad esempio, la lettura corretta del contatore è 1368. 

Con il Contatore a orologi 
per comunicare correttamente la lettura bisogna leggere solo le lancette di colore nero. 
Accanto a ogni indicatore è segnato il valore per il quale moltiplicare la cifra del quadrante: x1 indica le unità; x10 le decine; x100 le centinaia; x1000 le migliaia (tutto è espresso in metri cubi).
Quando la lancetta indica un punto posto fra due cifre va sempre considerata la cifra inferiore. 
Nell’esempio del contatore riportato sopra ad esempio, la lettura corretta del contatore è 2151. 

Come comunicare l’autolettura

 

Per comunicare l’autolettura del contatore idrico è necessario conoscere il codice fiscale e il numero di matricola del contatore acqua. Entrambi i dati possono essere rilevati sulla fattura già in vostro possesso ed emessa lo scorso anno.

 

Una volta in possesso di questi due dati necessari, comunicare l’autolettura è molto semplice, basta cliccare su questa icona

e sarete indirizzati sulla procedura di acquisizione dei dati.

 

Una volta riportati sia il codice fiscale che il numero di matricola del contatore, il sistema riconoscerà l’utente, e vi permetterà di inserire il nuovo consumo annuale della vostra utenza.

 

Cliccare sul simbolo “+ aggiungi utenza” dove potrete scrivere il nuovo valore del vostro contatore acqua.

 

Se l’operazione di inserimento della nuova lettura non va a buon fine oppure vi accorgerete di avere sbagliato, nessun panico :), basta rientrare nella procedura reinserendo il codice fiscale ed il numero di matricola e inserire nuovamente la lettura corretta.

 

Grazie della collaborazione

 

Soveria Mannelli 20 febbraio 2020

Autolettura contatore acqua

Ultimi articoli

Amministrazione 26 Marzo 2020

Ordinanza Sindacale n. 15 del 26 marzo 2020

Misura della quarantena con sorveglianza attiva nei confronti di un cittadino domiciliato nel nostro Comune

Amministrazione 26 Marzo 2020

Ordinanza Sindacale n. 14 del 26 marzo 2020

Misura della quarantena con sorveglianza attiva nei confronti di un cittadino domiciliato nel nostro Comune

Amministrazione 25 Marzo 2020

Ordinanza Sindacale n. 13 del 25 marzo 2020

Misura della quarantena con sorveglianza attiva nei confronti di un cittadino domiciliato nel nostro Comune

Amministrazione 21 Marzo 2020

Ordinanza Sindacale n. 12 del 21 marzo 2020

Misura della quarantena con sorveglianza attiva nei confronti di un cittadino domiciliato nel nostro Comune

torna all'inizio del contenuto